fbpx

È domenica…

Hai deciso di dire di no alla solita serata della domenica con gli amici…

Hai deciso di rimanere a casa e di fare qualcosa di diverso. È ora di pensare al futuro, alle scelte di investimento che farai!

“Che investimento dovrei fare nel 2020?”

“È una buona idea investire in azioni?”

“Come si comprano le azioni?”

Sei quasi pronto a decidere di fare questo esperimento, comprare azioni!

Perfetto!

In questo articolo, analizzerò i punti (molto) basilari che un principiante dovrebbe tenere a mente su come comprare azioni online.

L’ABC del mercato azionario!

Partiamo!


Indice Guida al mercato azionario [le basi]:


Cos’è il mercato azionario?

Cos'è il mercato azionario?

Hai mai sentito amici, colleghi o familiari (perché no?) parlare di azioni e del mercato azionario mentre tu te ne stavi in silenzio, non sapendone nulla, rimanendo a guardare da un angolo?

Niente paura, ti capisco e sono qua per te!

Dammi 5 minuti e ti spiegherò tutto.

Ogni azienda ha due modi per aumentare il proprio capitale.

Può chiedere un prestito tradizionale (ad esempio da una banca) o vendere una “parte” dell’azienda (patrimonio netto, o equity).

Quindi anche tu, potenziale aspirante investitore, hai la possibilità di investire in un’azienda nel secondo modo, con la proprietà di una “parte” di essa (si chiama anche “azione” o “titolo”) nel mercato azionario!

Facciamo un esempio:

Decidi di comprare un’azione del colosso internazionale svizzero NESTLE SA (ovviamente decidere quale particolare titolo scegliere rispetto agli altri è un’altra discussione).

Cosa significa?

Significa che una parte di NESTLE S.A. diventa tua e che verrai considerato ufficialmente un azionista, contitolare dell’azienda.

Davvero affascinante, non trovi?

Beh, aspetta un attimo, cowboy!

Essere azionista dell’azienda (sia pur con un contributo così piccolo) non ti dà il diritto di andare alla Nestle e di dire loro come gestire le attività.

Però ti dà un altro diritto (molto migliore, secondo me). Possedere azioni di un’azienda ti dà il diritto di ricevere una parte dei profitti, sempre che l’azienda faccia profitti!

Fantastico?

Fantastico!

A dirla davvero tutta, però, per fare l’avvocato del diavolo prenderò a prestito una frase dalla mia amata Paris Hilton:

“With great power comes great responsibility!”

Paris Hilton

(Santo cielo, le mie battute fanno davvero pena!)

Nello stesso modo in cui potrai godere di una parte dei profitti, sarai anche esposto al pericolo del potenziale fallimento dell’azienda.

Se arriva la crisi e NESTLE dichiara fallimento, tutte le azioni si perdono, così anche tutto il denaro investito!

(Com’è possibile che NESTLE o qualunque altra azienda simile possa andare in fallimento e come scoprire le azioni migliori è qualcosa che non discuteremo in questo articolo.)

Il Mercato Azionario ti permette di investire solo in aziende aperte al pubblico scambio (si chiamano anche Titoli Negoziati in Mercati Pubblici).

D’altro lato, esistono aziende che non vengono scambiate pubblicamente.

Si tratta normalmente di aziende di dimensioni piccole o medie (ma non sempre—per esempio, Airbnb ha deciso di entrare nel mercato azionario nel 2020 dopo tanti anni) che per poter essere scambiate pubblicamente devono fare (“lanciare”) quella che si chiama IPO (Initial Public Offering, Offerta Pubblica Iniziale).

Se hai una conoscenza economica di base (o se hai la fantastica abilità di “vedere il quadro generale”) sai già che i mercati funzionano a cicli (così anche il mercato azionario).

Questo andamento si può paragonare a un pendolo che oscilla tra ottimismo e pessimismo.

Quando il mercato va bene e i valori aumentano, il momento si chiama mercato rialzista (il simbolo del rialzo è il toro), mentre quando il mercato non va bene e i valori diminuiscono si chiama un mercato ribassista (il cui simbolo è l’orso).

Buona prassi: Comprare azioni (e beni in generale) quando il mercato è basso e gli investitori sono confusi e spaventati (dall’orso), così il valore (prezzo) delle azioni e passo. Vendere quando il mercato è alto e gli investitori sono troppo ottimisti, avidi e gasati (come un toro), così il valore delle azioni è alto.

Cicli di mercato, paura e avidità

Fonte immagine: Cicli di mercato, paura e avidità

“Il mercato azionario è un luogo in cui i soldi passano da chi è impaziente a chi è paziente” dice Warren Buffet.

Adesso che sappiamo cos’è il mercato azionario, forse è il momento di capire come usarlo per guadagnare (o perdere) denaro.


Come guadagnare con le azioni

Immaginiamo che tu abbia fatto una ricerca sull’azienda (o sulle aziende) di cui vorresti diventare azionista…

Immaginiamo anche che tu abbia creato un conto su un broker online di tua scelta… (se non sai dove, niente paura, continua a leggere e ti darò più avanti maggiori informazioni anche su questo argomento)…

Infine, immaginiamo che tu abbia perfino acquistato le tue prime azioni!

Ottimo lavoro, amico mio, hai appena compiuto il tuo primo passo per l’indipendenza economica!

Sento che stai mormorando:

“Ottimo, ho comprato le azioni, come cavolo faccio a guadagnare adesso? Mi limito a guardarle?”

Nessuno stress, seguimi che ora ti spiego!

Puoi guadagnare investendo sul mercato azionario in questi due modi:


Il valore delle azioni sale (rivalutazione)

Puoi guadagnare se il prezzo di un'azione sale!
Puoi guadagnare se il prezzo di un’azione sale!

Uno dei motivi per cui investi in un’azienda specifica è perché ti aspetti che, in futuro, il valore delle sue azioni aumenti.

Più un’azienda guadagna, maggiore è il suo valore.

Maggiore è il valore, maggiore è il valore delle azioni presenti sul mercato azionario. (Ovviamente si tratta di un’approssimazione, esistono anche delle eccezioni a cui fare attenzione!)

Proviamo a fare un piccolo esempio, in modo da capire meglio:

Acquisti un’azione di Facebook a settembre per $170.

Zuckerberg fa uscire una fantastica funzione nuova ottobre e le azioni salgono a $240.

Voila!

Sei già più ricco di $70 solo perché sei titolare di quell’azione. Ora sei libero di venderla per realizzare questo profitto!

Chiarimento: Quando il valore di un’azione aumenta o diminuisce, in realtà guadagni o perdi denaro solo se vendi quell’azione.


Riscuoti dei dividendi

Puoi guadagnare da un'azione quando pagano i dividendi!
Puoi guadagnare da un’azione quando pagano i dividendi!

Come abbiamo già detto, gli investitori sono una fonte di finanziamento per le aziende. Le aziende vogliono che tu investa dando loro il tuo denaro!

Un modo fantastico ed efficiente per incoraggiarti a farlo e distribuire incentivi economici (cioè restituendo denaro).

E cioè?” …ti chiederai!

Le aziende spesso condividono i loro profitti con gli investitori, distribuendo dei bonus economici, che si chiamano “dividendi”.

In parole povere, un dividendo è del denaro che un’azienda ti paga solo per il fatto che sei titolare di una delle sue azioni–e non devi fare altro!

sei titolare di una delle sue azioni–e non devi fare altro! Lo puoi immaginare come un “Grazie per la fiducia, amico!”

Le aziende pagano i dividendi ogni tre, sei, dodici mesi.

Ricorda* Non tutte le aziende pagano dividendi, non tutte le aziende pagano lo stesso dividendo. Quindi, prima di investire, fai la tua ricerca con attenzione.


Come comprare azioni e investire nel mercato azionario

Ormai, grazie ai tanti Broker Azionari online, quasi tutti possono investire facilmente nel mercato azionario, rimanendo comodi in casa propria.

Adesso siamo tutti grati a Internet!

Perché questo aspetto è così positivo? (Oltre all’ovvia comodità di investire direttamente da casa)

Si evita l’incubo n.1 degli investimenti nel mercato azionario, cioè nient’altro che le commissioni incredibilmente alte delle piattaforme di investimento delle banche tradizionali.

Moltissimi intermediari azionari online addebitano commissioni basse o nulle.

Diamo un’occhiata ai passaggi essenziali da fare prima di investire nel mercato azionario:


Scegliere un broker azionario online

Compra azioni da broker online affidabili
Compra azioni da broker online affidabili

Creando un conto presso un broker azionario online, potrai acquistare e vendere azioni direttamente dal tuo computer.

Prima di scegliere l’azienda migliore, bisognerebbe fare qualche ricerca.

Dai un’occhiata alle commissioni per transazione e alle commissioni in generale (più o meno occulte) richieste dal broker, all’interfaccia, alla sicurezza, alla reputazione del broker sul mercato, ecc.

All’inizio, è consigliabile per un principiante cercare un broker online che dia qualche forma di “guida” agli investimenti.

Allo stesso tempo, dato che bisogna sempre cercare di “anticipare”, dovresti anche controllare che l’offerta comprende delle funzioni e delle opzioni di trading avanzato che potresti usare in futuro, una volta maturata più esperienza nel campo degli investimenti.


Io sono un investitore attivo in DEGIRO.

Io compro le mie azioni online su DEGIRO
Io compro le mie azioni online su DEGIRO

DEGIRO è una piattaforma broker online scontata con sede nei Paesi Bassi e apre l’accesso ai mercati di tutto il mondo (USA, GB, Germania e molti altri mercati azionari inclusi).

È la scelta perfetta per investitori con una visione nel lungo termine (tra cui ci sono anch’io), perché ha una delle commissioni più basse e perché non addebita alcuna commissione in caso di inattività (molte piattaforme addebitano una commissione anche se non effettui transazioni nel mese).

Puoi comprare le azioni che vuoi e tenerle per tutto il tempo che vuoi, ricevendo dividendi regolarmente sul tuo conto. (Ti fa venire in mente qualcosa? *Reddito passivo*)

Questa è la cosiddetta strategia “Compra e tieni” (Buy & Hold) che seguo anch’io.

Puoi gestire i tuoi investimenti direttamente dalla piattaforma desktop o dalla app mobile, per qualunque domanda o problema puoi contattare il loro servizio di assistenza, disponibile in molte lingue europee.

D’altro lato, Degiro non offre l’opzione di comprare ForEx (mercato valutario) o Criptovaluta e si può considerare solo una piattaforma per eseguire transazioni, dato che non fornisce alcuna informazione, istruzione, notizie sulle società presenti sul mercato.


Per saperne di più su questa piattaforma, puoi sempre leggere la mia guida completa a Degiro per il 2020.

Recenzione Degiro: broker online scontato per comprare azioni [2020]

Fai una ricerca approfondita sulle azioni che ti interessano

Fai una ricerca approfondita sulle azioni che ti interessano

È arrivato il giorno del giudizio!

È ora di proseguire passando al primo investimento e comprando le prime azioni! Ti auguro tutta la fortuna!

Ma prima di premere sul pulsante “COMPRA” aspetta un pochino. Prima dovrò fare ancora una volta l’avvocato del diavolo.

Hai fatto le tue ricerche? Sono ricerche sufficiente?

Prima di comprare un’azione bisogna fare delle ricerche. Il primo passo fondamentale è scoprire e studiare i bilanci, insieme a tutti i dettagli economici dell’azienda.

Studiando bene questi dettagli, puoi scoprire le condizioni economiche dell’azienda, il suo stato di salute.

Tutti i dettagli necessari si possono trovare facilmente facendo una ricerca in rete. Il fatturato annuo, i bilanci, i ricavi, oltre alle notizie economiche e finanziarie generali sull’azienda.

Consiglio: Ci sono pagine in rete che raccolgono enormi quantità di informazioni. Trovale, ti renderanno tutto più semplice!


Trova il tuo mentore

Un mentore è di importanza vitale
Un mentore è di importanza vitale

“Un mentore è un cervello scelto, un orecchio che ascolta, una spinta nella direzione giusta.”

John Crosby

Uno dei consigli più importanti che offro sempre ai principati è cercare un mentore. Il nuovo investitore deve avere fonti di informazioni e di aggiornamento numerose e variegate. Tra queste, ci sono libri, articoli, video ma anche qualcuno che “dà le prime indicazioni”.

Il nuovo investitore deve avere fonti di informazioni e di aggiornamento numerose e variegate. Tra queste, ci sono libri, articoli, video ma anche qualcuno che “dà le prime indicazioni”.

Il tuo mentore può essere chiunque. Può essere un parente, un vecchio professore, un collega, chiunque conosca le basi del funzionamento del mercato azionario.

Il mentore ti consiglierà con informazioni e conoscenze importanti, costruite con la propria esperienza, che ti consentiranno di muovere i primi passi correttamente proteggendoti tagli errori che il mentore ha già compiuto.


Definisci il tuo budget di investimento

Definisci il tuo budget di investimento

Prima di procedere col tuo primo investimento, devi definire il tuo budget.

La regola più importante e universale per chiunque vuole investire è questa:

Investi solo il denaro che sei disposto a perdere!

Ogni investimento comporta un rischio, quindi potresti perdere anche tutto il capitale.

Non investire il denaro che ti serve per sopravvivere o per far vivere gli altri (ad esempio la tua famiglia).

L’approccio più logico è cominciare lentamente e con umiltà, reinvestendo tutti i guadagni nel mercato azionario.


Creati un piano e seguilo

Creati un piano e seguilo

Prima di comprare azioni, assicurati di avere un piano su quando intendi venderle (se intendi venderle).

Questo aspetto è completamente soggettivo, qualcosa che devi decidere da solo. Creati un piano e cerca di non derogare!

Per quanto mi riguarda, il mio piano è investire in azioni che paghino diffidenti con un orizzonte a lungo termine.

L’orizzonte a lungo termine mi da il “piacere” di non subire i continui alti e bassi del mercato a breve o lungo termine (e ce ne sono tanti, ragazzi!), ricevendo continuamente dividendi come reddito passivo.

Per esempio, sono titolare di azioni AT&T che è l’azienda di telecomunicazioni più grande e il fornitore di telecomunicazioni mobili più grande in America.

Se il valore delle sue azioni non cambia (non ci sono grandi movimenti di aumento o diminuzione del prezzo), l’azienda paga dividendi ai suoi azionisti ogni tre mesi da 36 anni!


In inclusione, per diventare un investitore di successo, servono tempo, ricerche e tanta pratica.

La situazione migliore è fare pratica per migliorare le tue abilità nell’investimento usando dati reali, ma non soldi reali.

Molte piattaforme offrono questa possibilità, di poter vedere cosa ti può capitare, senza alcun pericolo.

Tocca a te!

Hai mai investito sul mercato azionario? Intendi farlo? Cosa ti preoccupa?

Vuoi maggiori informazioni su come comprare azioni?

Mi farebbe piacere leggere i tuoi commenti!

Avvertenza: Io non sono un consulente finanziario professionista, queste informazioni non sono inviti a investire, sono solo una guida utile. Ricorda sempre che ogni investimento è un rischio: investire = rischiare! Investi solo il denaro che puoi perdere!

This post is also available in: English

Author

Digital guy, passionate traveler & quantity eater - Not even an average public speaker - Seeking financial independence

Write A Comment